Chiunque può iscriversi alla Compagnia Arcieri Cinque Stelle, secondo quanto disposto dallo Statuto.

 

tutti_possono

 

Il campo di tiro di Reverdita è privo di barriere architettoniche.

Il nostro sport è l’unico che non ha mai avuto preclusione per i disabili (ricordatevi la nostra Paola Fantato, in carrozzina, membro della squadra azzurra).

Non esiste limitazione alcuna per la pratica del tiro con l’arco, possono praticare il nostro sport i disabili con l’uso degli arti superiori:
• i disabili motori, para e tetra, ed i non udenti partecipano alle gare di calendario, ai Campionati nazionali ed internazionali.
• i non vedenti devono essere assistiti individualmente ed il loro inserimento ed addestramento è ancora in fase sperimentale.

La nostra Compagnia collabora con l’Unità Spinale Unipolare di Pietra Ligure per la riabilitazione dei mielolesi attraverso il Tiro con l’Arco.